La tua firma per la Bigenitorialità

Petizione a sostegno dell'istituzione del Registro della Bigenitorialità

Registro della Bigenitorialità: petizione.

Riceviamo notizia di questa petizione dal Sig. Alessandro Martorana, cittadino attivista, vicino agli argomenti riguardanti la Bigenitorialità, che ci responsabilizza maggiormente, indicandoci quali destinatari dell’iniziativa, in questo impegno civile volto alla massima diffusione del Registro della Bigenitorialità e sensibilizzazione delle tematiche riguardanti le famiglie.

Ringraziamo ed accogliamo l’iniziativa volentieri, invitandoVi a sottoscrivere e condividere la petizione.

Anticipatamente si ringrazia.

Roberto Buffi – Centro Antiviolenza Bigenitoriale onlus

Adriana Tisselli – Movimento Femminile per la Parità Genitoriale

Scarica la proposta di deliberazione e presentala presso il tuo comune di residenza

Stato dell’arte

Noi vogliamo il registro della bigenitorialità in tutti i comuni italiani

FIRMA LA PETIZIONE

REGISTRO DI BIGENITORIALITÀ

Provvedimento volto a tutelare i diritti dei bambini e a promuovere la responsabilità genitoriale anche in caso di separazione o divorzio, rimuovendo ogni ostacolo che, sconfinando nella disuguaglianza, possa impedire ad uno dei due genitori di partecipare all’equilibrato sviluppo psicofisico della prole.

Strumento di semplificazione amministrativa rivolto al cittadino: per contenere gli effetti traumatici sui figli derivanti da una separazione conflttuale tra i genitori.

Il registro è istituito all’anagrafe e ad esso si possono iscrivere i figli di tutti i genitori con residenze diverse, qualunque ne sia il motivo.

La residenza resta una sola, ma le comunicazioni che riguardano i bambini dovranno fare riferimento ai due domicili indicati dai genitori; unico vincolo sarà l’assenza di limitazioni (per gravi e comprovati motivi) alla “responsabilità genitoriale.”
Il registro produce effetti concreti consentendo ad entrambi i genitori di esercitare al meglio il loro ruolo di cura ad adempiere a quella continuità affettiva con i figli che non può e non deve mai venire meno.

Questa petizione sarà consegnata a:

  • Centro Antiviolenza Bigenitoriale
  • Movimento femminile per la parità genitoriale